• Vendite dirette 2017

Vendite dirette 2017

LINEE GUIDA VENDITE DIRETTE 2017

Al fine di sostenere lo sviluppo delle vendite dirette dei caseifici, il Consorzio ha previsto, anche per il 2017, una misura di sostegno attraverso una contribuzione al 50% per investimenti massimi fino a 10.000 euro per singolo caseificio. Sono ammissibili programmi nell’ambito delle seguenti attività:

A. Promozione Italia: collaborazioni con operatori della grande distribuzione e/o del settore alberghiero, della ristorazione e del catering per programmi di promozione mirata; partecipazione ad eventi di promozione diretta del caseificio;

B. Comunicazione/Pubblicità: investimenti per campagne pubblicitarie (affissioni, radio, ecc.) purchè rivolte in aree esterne al comprensorio di origine della Dop; sviluppo di materiali promo-pubblicitari finalizzati a promuovere le vendite e l’immagine del caseificio;

C. Interventi diretti in caseificio: miglioramento strumenti aziendali legati allo sviluppo delle vendite dirette (es. interventi migliorativi per lo spaccio e strutture connesse, come la sala assaggi per visite, etc..), attivazione vendite on-line con e-commerce.

Ai fini dell’accesso ai contributi, si precisa che non sono ammessi i costi legati al prodotto, viaggi-pernottamento del personale, sconto/taglio prezzo.

CRITERI DI ACCESSO :

  • verrà dara priorità a caseifici che non hanno avuto contributo nel 2016;
  • per caseifici che hanno fatto richiesta e ottenuto il contributo 2016 per iniziative promozionali/eventi, non sarà ammesso il contributo per la ripetizione degli stessi.

In relazione all’accesso ai contributi il Caseificio si impegna a fornire comunicazione periodica dell’andamento dell’attività di vendite dirette.

I caseifici interessati devono presentare formale richiesta inviando la scheda RICHIESTA CONTRIBUTI VENDITE DIRETTE, debitamente compilata, all’Ufficio Pubblicità – mail:infoacquisti@parmigianoreggiano.it - tel 0522 700218

EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

Il contributo verrà erogato a consuntivo, previa approvazione formale della RELAZIONE DI ESECUZIONE ATTIVITA’ da parte del Comitato Esecutivo dello scrivente.