Il Parmigiano Reggiano dà il benvenuto al Cagliari

In attesa della partita giocata domenica, degustazione speciale per i giocatori sardi.

Parma, 15 dicembre 2014 - È il Parmigiano Reggiano che ha accolto la squadra del Cagliari Calcio quando i giocatori hanno messo piede nella città di Parma in vista della sfida calcistica che è andata in scena domenica allo stadio Tardini. Sabato sera il Consorzio del formaggio Parmigiano Reggiano, il Parma Calcio e la GS sport hanno organizzato, presso l’Hotel Farnese Best Western, una particolare ospitalità e accoglienza presentando una degustazione del “re dei formaggi” che ha immediatamente calato i giocatori e lo staff dirigenziale della squadra sarda nel clima emiliano.

“L’iniziativa di questa sorpresa agli eredi di Gigi Riva – dichiara Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano – è nata dalla volontà organizzare una particolare accoglienza di tutto il territorio con qualcosa che solo questa terra poteva offrire. È così che abbiamo approntato una degustazione di due stagionature, di 24 e di 36 mesi, comunicando i valori legati alla maturazione, del benessere che il Parmigiano Reggiano genera nell’alimentazione dello sportivo, con particolari apprezzamenti, da parte di giocatori e staff del Cagliari per la bontà e gradevolezza del prodotto”.

"Siamo felici di aver lanciato questa iniziativa all'insegna del Fair Play – ha replicato Lorenzo Barale, responsabile marketing commerciale G Sport per Parma FC – in grado di esprimere al meglio i valori più tipici del Parma Calcio e del nostro territorio, ovvero l'ospitalità e l'eccellenza. Quale migliore interprete del Consorzio del Parmigiano Reggiano poteva essere nostro partner in questo format di successo con cui accoglieremo in futuro anche altre squadre ospiti?”. “Per parte mia – conclude Baraleringrazio Enrico Forni, del mio staff, per il grande impegno nella realizzazione di questo evento e il Cagliari Calcio per la gentile collaborazione".

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette