"iSensi" del Parmigiano Reggiano

Appassionati, giornalisti e produttori, lunedì 13 luglio, saranno insieme a Reggio Emilia per una giornata dedicata al Re dei formaggi e alle sue caratteristiche sensoriali

Reggio Emilia, 8 luglio 2015 - All’interno della rassegna “iSensi”, dedicata ad approfondire la conoscenza dei prodotti tipici dell’Emilia Romagna, lunedì 13 luglio prenderà vita una giornata tutta focalizzata sul Parmigiano Reggiano, a partire dalla storia, fino ad arrivare alle sue caratteristiche sensoriali. La sede dell’evento sarà il ristorante Marta in Cucina di Reggio Emilia (Vicolo del Folletto 1/c), dove si svolgeranno due momenti distinti ma complementari.

Nel pomeriggio, dalle 15.30, ci sarà la parte dedicata all’analisi sensoriale del Parmigiano Reggiano che verrà proposto in diverse stagionature e in diverse tipologie, mentre alle 20 ci sarà la cena a 8 mani realizzata da alcuni degli chef del panorama emiliano romagnolo: Silverio Cineri del Ristorante Silverio di Faenza (RA), Daniele Repetti dello stellato Nido del Picchio di Carpaneto Piacentino (PC), Rino Duca dell’Osteria Il Grano di Pepe di Ravarino (MO), oltre ovviamente alla padrona di casa Marta Scalabrini.

La degustazione, presentata da Enrico Vignoli, assistente dello chef pluristellato Massimo Bottura, verrà condotta dal professor Davide Cassi, esperto di analisi sensoriale dell’Università di Parma, insieme ad Igino Morini del Consorzio Parmigiano Reggiano.

Saranno inoltre presenti in prima persona alcuni caseifici produttori: Az. Agr. Iris - Parmigiano Reggiano da Agricoltura Biologica (Lesignano De Bagni PR), Az. Agr. Grana D’oro - Parmigiano Reggiano delle Vacche Rosse (Cavriago Re), Caseificio Canevaccia (Cons. Terre Di Montagna) - Parmigiano Reggiano Di Montagna (Gaggio Montano BO).

Per informazioni sulle modalità di partecipazione alla sessione pomeridiana e/o alla cena (entrambe aperte al pubblico) inviare una mail a: isensi@cheftochef.eu oppure telefonare al numero 347 7827175.

Il progetto “iSENSI” vuole essere un percorso, attraverso 15 tappe, per diffondere ed approfondire la cultura di alcuni dei migliori prodotti dell’Emilia Romagna al fine di raccogliere materiale e testimonianze che andranno a creare una vera e propria raccolta dal titolo “Atlante Gastronomico della food valley” che verrà presentato nel corso del prossimo anno.

 

 

 

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette