• Primi piatti

Pasta all’amatriciana

Ricetta di Silvana Ghillani

  • Difficoltà

    Bassa

  • Stagionatura

    24 mesi

  • Per 4 persone
  • 200g guanciale di maiale affumicato, spesso circa 5mm
  • 500g pomodori pelati o polpa di pomodori datterini
  • 400g bucatini
  • Parmigiano Reggiano, grattugiato
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 100g olio extra vergine di oliva
  • peperoncino, q.b.
  • pepe
  • sale grosso
  • sale fino, q.b.

Tagliare il guanciale a dadini e farlo rosolare in un padella con un filo d’olio. Intanto, in un’altra padella, far stufare lo scalogno con l’olio e, una volta appassito, schiacciarlo con lo schiaccia-verdure. Aggiungere i pomodori, il sale, il pepe e il peperoncino.

Una volta che il guanciale si sarà sciolto, fare sfumare con del vino, quindi, lasciare riposare il tutto a fuoco spento.

Intanto far cuocere i bucatini in acqua bollente e salata e scolarli ancora al dente. Unire il guanciale al sugo e condirvi la pasta, facendo saltare il tutto in padella. Impiattare e spolverare con un’abbondante manciata di Parmigiano Reggiano.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette