• Primi piatti

Tortelli di patate

Ricetta di Francesco Dall’Argine e mamma Marta (Agriturismo Macchia Tonda)

  • Difficoltà

    Bassa

  • Stagionatura

    24 mesi

  • Ingredienti per la sfoglia:
  • 5 uova
  • 500 g farina macinata a pietra (oppure 350 g farina “0” e 150 g semola di grano duro)
  • sale fino q.b.
  • acqua q.b.
  • Ingredienti per il ripieno:
  • 1 kg patate
  • 100 g burro
  • 1 uovo
  • 150 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale fino q.b.
  • Ingredienti per il condimento:
  • burro
  • Parmigiano Reggiano

Lavare le patate e cuocerle con la buccia in acqua salata. Sbucciare le patate e schiacciarle con lo schiacciapatate. Unire il burro che si scioglierà con il calore delle patate ed un pizzico di sale. Aggiungere il Parmigiano Reggiano, mescolare e  lasciare raffreddare. A ripieno raffreddato, aggiungere un uovo e mescolare.

Preparare la pasta impastando farina, uova, un pizzico di sale ed un goccio d’acqua al bisogno. Farne una palla e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Estrarre la pasta dal frigorifero, tagliarne una parte e coprire ogni volta  quella rimanente in modo che non si secchi durante la lavorazione. Tirare la pasta utilizzando l’apposita macchina, partendo da uno spessore maggiore e rendendola via via più sottile.

Infarinare il lato di pasta a contatto con la superficie e disporre il ripieno sull’altro lato, facendo attenzione a creare una fila orizzontale di palline di ripieno tra le quali deve essere lasciato uno spazio di circa 3 cm. Ripiegare la pasta su se stessa avendo cura di far fuoriuscire l’aria. Ritagliare i tortelli con una rotella.

Portare ad ebollizione una pentola di acqua salata ed immergervi i tortelli. Cuocere per circa 5 minuti (la cottura dipende dallo spessore della pasta) e colare con una schiumaiola. Condire con abbondante burro fuso e Parmigiano Reggiano grattugiato.

Note: i tortelli si possono condire anche con burro fuso, Parmigiano Reggiano e tartufo nero di Fragno grattugiati.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette