• Primi piatti

Vellutata di patate

  • Per 4 persone:
  • 450 g brodo di carne
  • 300 g di patate a dadini
  • 150 g di cipolla tritata
  • 80 g di Parmigiano Reggiano 24 mesi grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di timo
  • sale e pepe

  • Preparazione brodo di Parmigiano Reggiano:
  • 500 ml di acqua
  • 200 g di Parmigiano Reggiano 30 mesi grattuggiato


Versare l’olio in una casseruola, quando è caldo aggiungere le patate e le cipolle, lasciare soffriggere per circa 1 minuto poi coprire e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto in modo che non si attacchi. Aggiungere il brodo in cottura e lasciar cuocere per 15 minuti. All’ultimo minuto aggiungere il Parmigiano Reggiano, il sale e il pepe. Mescolare bene e togliere dal fuoco. Passare la vellutata con il frullatore a immersione fino a quando risulta liscia e ben amalgamata. Servire ben calda con una spolverata di Parmigiano Reggiano e un rametto di timo.

Preparazione del brodo di Parmigiano Reggiano:
In una pentola capiente versare l’acqua fredda e il Parmigiano Reggiano. Scaldare fino a circa 90° (non deve bollire). Quando il Parmigiano Reggiano sul fondo inizia ad essere filante, togliere la pentola dal fuoco e far raffreddare il brodo a temperatura ambiente. Coprire con una pellicola trasparente e fare riposare per una notte in frigorifero.
Il giorno seguente, raccogliere in una ciotola la parte solida che si è formata in superficie. Filtrare il rimanente con un colino fine ricavando così l’acqua di Parmigiano Reggiano.
Per recuperare la parte solida è possibile metterla in microonde a 800w per pochi secondi per ottenere delle croccanti chips.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette