• Primi piatti

Zuppa di zucca e Parmigiano Reggiano

  • Difficoltà

    Bassa

  • Stagionatura

    24 mesi

  • Per 4-6 persone
  • 150 g Parmigiano Reggiano con la crosta
  • 25 g burro
  • 1 cipolla grossa, tritata fine
  • 1 zucca violina media, pelata, senza semi e tagliata a pezzi
  • 900 ml brodo vegetale caldo
  • 150 ml latte
  • sale e pepe nero macinato fresco per condire
  • 4-6 fette di baguette
  • prezzemolo o timo freschi, tritati per guarnire

Conservare la crosta del Parmigiano Reggiano e tagliarla a pezzi, poi grattugiare il formaggio. Fare sciogliere il burro in un grosso tegame, cuocere la cipolla delicatamente per circa tre minuti fino a quando sarà morbida, ma non rosolata. Aggiungere la zucca, il brodo vegetale e la crosta di Parmigiano.  Portare ad un leggero bollore, quindi abbassare la fiamma e lasciare cuocere per circa 20 minuti, parzialmente coperto, fino a quando le verdure saranno morbide.

Togliere la crosta dal tegame, trasferire la zuppa in un frullatore o in un robot e aggiungere la maggior parte del formaggio grattugiato, conservandone circa 25 g per guarnire. Frullare la zuppa per 15-20 secondi per renderla completamente liscia. Rimetterla nel tegame e aggiungere il latte. Mescolare bene e riscaldarla bene. Assaggiare e aggiustare il sapore.

Nel frattempo, tostare le fette di pane, spolverare il restante Parmigiano Reggiano sulla superficie e grigliare fin quando il formaggio non sarà sciolto.  Servire la zuppa in ciotole ben calde, quindi completare con una fetta di pane tostato. Spolverare con il prezzemolo o il timo freschi, una macinata di pepe nero e servire.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette