• Consigliate dallo chef

Pasta tiepida alle erbe con topinambur su insalata primaverile

Ricetta di Herbert Hintner

  • Difficoltà

    Media

  • Stagionatura

    24 mesi

  • Per 4 persone:
  • 300 g di topinambur
  • 40 g di scaglie di Parmigiano Reggiano
  • 3 rametti di timo
  • 1 spicchio d´aglio
  • insalata per guarnire
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di mele
  • sesamo tostato
  • per l´impasto:
  • 175 g di farina 00
  • 75 g di farina di semola
  • 1 uovo intero+ 7 tuorli
  • 20 g di timo tritato
  • 15 g di prezzemolo tritato finemente
  • 10 g di rosmarino tritato finemente


In una ciotola o in una impastatrice, unire l´uovo, i tuorli, le erbe, le farine e impastare fino a ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere l’impasto con carta trasparente o sottovuoto e porre a riposare in frigorifero per circa 3 ore. Nel frattempo portare a ebollizione una pentola di acqua con l’aglio e il timo. Tagliare a piccoli pezzi il topinambur e porlo nell’acqua profumata con l’aglio e il timo. Far sobbollire fino a quando si ammorbidisce. Una volta cotto, passarlo al mixer unendo l’olio extravergine di oliva per ottenere una purea omogenea. Tirare la pasta in modo sottile e formare dei ravioli con il ripieno di topinambur. In una padella scaldare leggermente un cucchiaio di olio extravergine di oliva, rosolarvi leggermente i tortelli poi cuocere in abbondante acqua salata. Una volta venuti a galla, raccogliere i ravioli con una schiumarola. In una ciotolina, emulsionare l’olio extravergine di oliva, l’aceto di mele e il sesamo tostato. Adagiare i ravioli su un piatto da portata, guarnire con l’insalata e le scaglie di Parmigiano Reggiano poi condire il tutto con il dressing al sesamo.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette