• 2004

Il Parmigiano-Reggiano al Salone dell'Auto di Parigi

Protagonisti dello spazio dedicato alle eccellenze italiane, nello stand Fiat nelle due giornate di anteprima, al Salone Mondiale dell'Automobile, in corso a Parigi fino al 10 ottobre, sono il Parmigiano-Reggiano e il Prosciutto di Parma, che grazie alla Fondazione Agroalimentare di Parma, hanno potuto deliziare il palato dei numerosi giornalisti e dei selezionati ospiti di Fiat.
L'architetto parmense Paolo Conforti, che ha contribuito alla realizzazione dello stand Fiat, ha spiegato che la scelta dei prodotti alimentari simbolo del made in italy è caduta su Parmigiano-Reggiano e Prosciutto di Parma perché "prodotti capaci di rappresentare la qualità, la tradizione e una storia di rapporto familiare con le persone e la storia della nostra vita".
Presenti anche i mezzi di comunicazione nazionali e locali, con una troupe della Rai regionale e una di TV Parma, che hanno registrato gli interventi dei rappresentanti dei vari enti dei prodotti di Parma che hanno così potuto dare informazioni sulle proprietà dei nostri prodotti. In particolare per il Consorzio del Parmigiano-Reggiano è intervenuto Romildo Pasquali, segretario della Sezione di Parma, che dopo aver tagliato una forma attorniato da uno stuolo di fotografi e ospiti ammirati, tra cui Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Ferrari, Lapo Elkman, responsabile comunicazione di Fiat e Alain Prost, già pilota di formula 1 con il team Ferrari, ha spiegato le caratteristiche di grande versatilità del Parmigiano-Reggiano, utilizzato sia nell'alta gastronomia, sia nel mondo dello sport, per i suoi aromi e per la sua alta digeribilità.
Altro intervento descritto dalla stampa presente, è stato quello dell'avvocato Fabio Massimo Cantarelli, presidente della Fondazione Agroalimentare di Parma, il quale ha affermato che "la Fondazione ha favorito la congiunzione dei solidi valori espressi dalla tradizione industriale italiana di Fiat, agli altrettanti solidi valori espressi in campo alimentare dai due Consorzi del Parmigiano-Reggiano e del Prosciutto di Parma, in una miscela di reciproca esaltazione delle specifiche peculiarità".

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette