• 2005

PARMIGIANO REGGIANO: OCCORRE UNA MAGGIORE PROTEZIONE INTERNAZIONALE

Reggio Emilia, 11 marzo 2005 - A seguito della notizia diramata dalla Coldiretti sulla produzione in Brasile del "parmigiao reggiao" ad opera di una nutrita comunità di oriundi veneti, Leo Bertozzi, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano ha dichiarato
"Contrariamente a quanto sostengono i detrattori del regolamento CEE 2081/92 sulla tutela delle denominazioni geografiche, tra i quali in primo luogo vi sono paesi del continente americano, questo ennesimo esempio di usurpazione dei marchi collettivi dimostra come diventa imprescindibile la costituzione del registro multilatrerale sulle indicazioni geografiche in sede WTO e l'estensione dell'articolo 23 Trips, previsto per vini ed alcolici, anche agli altri prodotti.
Questo permetterebbe l'accesso al mercato soprattutto per i prodotti dei paesi del sud del mondo e la tutela dei consumatori sulla vera origine e natura dei prodotti stessi."

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette