• 2005

PARMIGIANO REGGIANO E PROSCIUTTO DI PARMA: LEZIONI AI FUTURI CHEF

L'iniziativa si è svolta presso il Centro Formazione Professionale Istituto Santa Chiara di Stradella, in provincia di Pavia


Pavia, 7 febbraio 2004 - "Scoprire" i due prodotti italiani Dop più famosi nel mond Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma. Questo l'obiettivo principale dell'interessante iniziativa svoltasi questa mattina presso il Centro Formazione Professionale Istituto Santa Chiara di Stradella, in provincia di Pavia, con il coinvolgimento delle sei classi formate da 30 aspiranti chef.

Si è trattato di una piacevole lezione teorico-pratica nel corso della quale rappresentanti dei due Consorzi di tutela hanno vestito i panni di "insegnanti" particolari per illustrare ai futuri cuochi le principali caratteristiche del Parmigiano Reggiano e del Prosciutto di Parma, accomunati non solo dalla zona d'origine ma dalla naturalità e dalle ricchezze qualitative. Agli aspiranti chef sono state anche illustrati i principali criteri di degustazione e di riconoscibilità, ed hanno potuto assistere ad una dimostrazione di valutazione della forma di Parmigiano Reggiano, poi aperta con i tradizionali coltelli, e del Prosciutto di Parma, affettato alla morsa.

Accanto a loro sono intervenuti anche rappresentanti del Consorzio Vini Oltrepo, che si sono soffermati sulle peculiarità di questi pregiati vini Doc. La lezione si è quindi conclusa con un aperitivo e un pranzo a base dei prodotti presentati, curati dagli allievi del corso.
Oltre agli studenti, alla manifestazione hanno partecipato anche numerosi ristoratori e giornalisti.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette