• 2005

Gli studenti di Slow Food da tutto il mondo a Parma e Reggio Emilia per scoprire il Parmigiano-Reggiano

Dopo mesi di lezioni sui banchi, ora gli studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche avranno la possibilità di apprezzare i prodotti tipici del territorio di Parma e Reggio Emilia entrando nei luoghi dove il Parmigiano-Reggiano, grazie ai foraggi e alle tecniche tradizionali di lavorazione, acquisisce tutte le sue proprietà nutrizionali e organolettiche.

I 25 ragazzi che parteciperanno allo stage provengono da Italia, Canada, Messico, Svizzera, Finlandia, Giappone, Austria e USA a testimonianza del grande interesse che ormai la gastronomia e in particolare i prodotti di qualità rivestono nel panorama internazionale.

Dal 12 al 14 settembre prossimo, i futuri esperti delle scienze gastronomiche visiteranno le realtà produttive più interessanti del Parmigiano-Reggiano, alla scoperta delle tecniche di produzione e stagionatura, accompagnati da rappresentanti e tecnici del Consorzio.
Gli studenti avranno la possibilità di vedere le stalle, di assistere alla mungitura, di visitare i magazzini di stagionatura e soprattutto di conoscere le persone che fanno il Parmigiano-Reggiano, mentre i tecnici de Consorzio saranno punto di riferimento per le lezioni relative a tracciabilità, marchi di origine, filiera di produzione, strategie di marketing e promozione del Parmigiano Reggiano.

Lo stage sul formaggio si realizza in Emilia con la collaborazione del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano, già Socio Benemerito dell'Università di Scienze Gastronomiche e proclamato nel luglio del 2005 "Sede Didattica" dell'Università. Questi incontri diretti sul campo sono un momento didattico fondamentale per la formazione dei prossimi gastronomi: tre giorni di intensa collaborazione per due realtà, quali il Consorzio del Parmigiano Reggiano e l'Università di Scienze Gastronomiche, impegnate nella salvaguardia dell'eccellenza gastronomica come patrimonio culturale imprescindibile.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette