• 2007

PARMIGIANO-REGGIANO E “QUESO IDIAZABAL”: CONFRONTO A BILBAO

Il formaggio italiano e quello basco protagonisti di una Giornata Internazionale a loro dedicata, tra incontri, descrizioni sensoriali e racconti di famosi chefs

Reggio Emilia, 8 Giugno 2007 - Il Parmigiano-Reggiano e il formaggio basco Idiazabal sono stati i protagonisti della kermesse “Giornata Internazionale dei formaggi Parmigiano-Reggiano e Idiazabal”, celebrata ieri, giovedì 7 giugno, presso il Museo Guggenheim di Bilbao (Spagna).
L’incontro ha visto al mattino un seminario tecnico, che ha sviluppato i temi descrittivi ed economici sulle due DOP, seguito da una approfondita presentazione delle caratteristiche sensoriali dei due formaggi – a cui ha partecipato tra gli altri Mario Zannoni, noto analista sensoriale – con una comparazione tra i due “quesos” e una riflessione sull’evoluzione delle metodiche di analisi sensoriale.
Durante tutta la giornata, il famoso ristorante del Guggenheim Bilbao - due stelle Michelin – ha proposto un menù tematico dedicato al Parmigiano-Reggiano e al Queso Idiazabal, nel quale lo chef Joseán Martinez Alija, già Premio Parmigiano-Reggiano 2003.al Congresso di San Sebastián, ha dato buona prova della passione che lo lega al Parmigiano-Reggiano.
Nel pomeriggio si è svolta, con un’ottima partecipazione di pubblico, la parte più divulgativa del programma, con una conferenza di presentazione delle due DOP e degli studi realizzati dai laboratori di analisi sensoriale. Molto interessante la tavola rotonda dove, moderati da Oriol Urgell, i famosi cuochi Juan Mari Arzak, Pedro Subijana, Andoni Luis Arduriz e Josean Martínez Alija si sono confrontati, in un crescendo di riflessioni culinarie e slanci creativi, sul ruolo dei due formaggi nella cucina basca.
La Giornata si è conclusa con una cena di gala preparata da Josean Martínez Alija, del Ristorante del Museo Guggeheim.


Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette