• 2008

INAUGURATO IL MONUMENTO DEL COMUNE DI BIBBIANO DEDICATO AL PARMIGIANO-REGGIANO

Reggio Emilia, 5 ottobre 2008 - Si è inaugurato domenica 5 ottobre il monumento al Parmigiano-Reggiano. Posto al centro della rotonda di Barco sulla strada provinciale 28, il monumento è stato fatto erigere dal Comune di Bibbiano, con l’aiuto di imprese locali.

L’opera è stata eseguita dallo scultore di Montecchio, Michelangelo Galliani. Una punta di Parmigiano Reggiano di 3 metri e mezzo e 32 tonnellate di peso, ricavato da un blocco di marmo di Carrara, è stata posta su un tappeto d'erba al centro della rotonda. Attorno sono state collocate alcune scaglie ricavate dallo stesso blocco di marmo e l’inconfondibile coltellino a goccia.

Dopo il taglio del nastro l’artista Michelangelo Galliani ha illustrato la sua opera. A seguire sono intervenuti, insieme al sindaco di Bibbiano, Sandro Venturelli, e all’assessore alle Attività Produttive, Umberto Beltrami, la presidente della Provincia di Reggio Emilia, Sonia Masini, il presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano, Giuseppe Alai.
Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette