• 2009

MADRID FUSION

Parmigiano-Reggiano Notizie, febbraio 2009 - Notizie dal Consorzio

Si è svolta dal 19 al 22 gennaio il congresso gastronomico Madrid Fusion, che ha visto la partecipazione del Consorzio del Parmigiano-Reggiano come un momento di continuità con una presenza in terra spagnola ormai consolidata.

E' dal 1993 che il Consorzio è presente in Spagna per la sua attività promozionale e di tutela, e uno dei punti di forza è stata l'attenzione al mondo della gastronomia e della ristorazione, che in Spagna è all'avanguardia a livello internazionale, con la partecipazione ai maggiori congressi di gastronomia – come a San Sebastian, al Congresso della cucina d'autore Barcelona Vanguardias – così che il Consorzio del Parmigiano-Reggiano ha saputo collegarsi con la gastronomia spagnola e rapportarsi con i maggiori chefs spagnoli affermati ed emergenti.

Al Congresso di Madrid Fusion il Consorzio del Parmigiano-Reggiano è stato presente già sia nel 2007 sia nel 2008. La novità di questa edizione è rappresentata dalla compartecipazione, assieme al Parmigiano-Reggiano, di altri due formaggi della tradizione casearia italiana: il Provolone Valpadana e il Gorgonzola. I tre consorzi hanno presentato un progetto per affrontare le sfide del mercato internazionale presentando le eccellenze del proprio Paese in modo propositivo e sinergico anziché contrapposto.
Le credenziali per questa iniziativa sul mercato spagnolo non sono state presentate direttamente dai Consorzi in modo tradizionale
ma avvalorate dalla testimonianza di tre tra i più quotati chef internazionali, di nazionalità spagnola: Nacho Manzano, Jordi Vilà e Paco Roncero ovvero tradizione e creatività, alchimia mediterranea e universale. Un modo nuovo, questo, per esportare l’eccellenza del settore caseario che vanta una produzione tra le più apprezzate al mondo, anche se non ancora pienamente affermate nei vari mercati.
 

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette