• 2009

“UN MARE DI SAPORI”

Parmigiano-Reggiano Notizie, aprile 2009 - Notizie dal Consorzio

Si sono svolti dal 10 al 24 marzo una serie di incontri in diverse città della riviera romagnola che hanno segnato la conclusione dell'edizione 2008 di "Un mare di sapori" della Regione Emilia-Romagna ed ai quali ha partecipato anche il nostro Consorzio. Gli incontri, rivolti ai ristoratori e agli albergatori, avevano lo scopo di comunicare l’importanza dei prodotti a denominazione d'origine e l’opportunità da questi data per qualificare e migliorare l’offerta recettiva, perseguendo inoltre gli obiettivi di fidelizzare i clienti e suscitare l’attenzione verso aspetti dei nostri territori che la maggioranza dei turisti non conosce.
Il Consorzio, presente a questi convegni, ha svolto un’azione di divulgazione sul prodotto, illustrando la garanzia data dalle produzioni DOP sia per la qualità che a difesa del consumatore, nonché il ruolo svolto dal Consorzio sulle attività di tutela e vigilanza in per contrastare le frodi . Queste giornate hanno dato l’opportunità di ascoltare le relazioni del professor Dall’Ara dell’Università di Perugia che ha posto l’accento sulla necessità di innovare le proposte e le offerte di ospitalità e del dott. Carlini, responsabile assicurazione e controllo qualità del Gruppo MARR, che ha dimostrato come migliorare la qualità e l’immagine dell’offerta tramite l’uso dei prodotti DOP anche con costi limitati. Questa iniziativa rientra nei tentativi che le istituzioni stanno compiendo in questi anni sia per attirare i turisti sulla riviera romagnola, sia per superare i limiti temporali posti dalla stagione estiva, stimolando la curiosità del consumatore e garantendo un miglior servizio pur con prezzi competitivi. Queste iniziative hanno incontrato il favore di ristoratori e albergatori, che hanno chiesto la costituzione di specifici tavoli di lavoro ed un ampliamento dei momenti formativi ai quali gli stessi consorzi possono contribuire.
Per il Consorzio del Parmigiano-Reggiano potrebbe essere un ampliamento dell’esperienza, gia svolta ed in essere, con le giornate di formazione professionale per gli addetti alle vendite ed i ristoratori, programmate su tutto il territorio nazionale. Si sono anche poste le basi per la creazione di un possibile rapporto di collaborazione e di scambio informativo tra il Consorzio e i componenti della filiera Ho.Re.Ca..
Al termine dei lavori, per concretizzare la potenzialità qualitativa dell’offerta data dall’uso dei prodotti a denominazione tipica, erano previste per i partecipanti degustazioni dei più famosi prodotti DOP ed IGP dell’Emilia Romagna, nonché dei migliori vini della Regione, in questi momenti era proposto Parmigiano-Reggiano con le diverse stagionature definite dai bollini indicanti l’età, apprezzato da tutti i convenuti.
 

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette