• 2009

SUCCESSO DEL GIOCO DEL PARMIGIANO-REGGIANO A CASA ITALIA A PESCARA

Pescara, 1 luglio 2009 - Ottima affluenza a Casa Italia a Pescara, durante i Giochi del Mediterraneo. La festa dello sport dei Paesi che si affacciano sul bacino del "mare nostrum" sta riscuotendo un notevole successo. E del calore che la gente di Pescara sta riservando ai Giochi se ne ha una concreta testimonianza dalla partecipazione di pubblico a Casa Italia, sede di rappresentanza del Coni, degli sponsor e dei fornitori ufficiali. E tra questi il Consorzio del Parmigiano-Reggiano, che, così come a Pechino per i recenti Giochi olimpici e a Vancouver per le prossime Olimpiadi invernali, affianca il Coni e grazie al Parmigiano-Reggiano, dona energia e salute agli atleti che giungono in Casa Italia a corroborarsi prima e dopo le fatiche sportive.
Ed anche il pubblico ha la sua parte, un pubblico che è giunto numeroso ed entusiasta nei padiglioni dove sono allestiti gli stand delle imprese ed enti che hanno contribuito alla realizzazione di Casa Italia. Nello stand del Consorzio sta avendo un grande successo il gioco proposto, col quale le persone si divertono a comporre – grazie a un avanzato touch screen, lo schermo che risponde al tocco delle dita – dei semplici ma accattivanti puzzle di alcune foto di carattere sportivo che esaltano la versatilità del Parmigiano-Reggiano per chi pratica sport e per chi ha una intensa attività fisica.
Fin dalla prima sera le persone sono state catturate dal gioco e dallo schermo "magico" e si sono cimentate, dopo la coda di attesa, curiose di scoprire il gioco e di partecipare, sia giovani, sia famiglie, sia persone anziane. Come premio non solo i regali del Consorzio – ambiti da tutti ma soprattutto dai bambini – ma anche la soddisfazione di riuscire in un gioco per tanti nuovo. E durante la coda si compila la registrazione e un piccolo questionario con alcune semplici domande sull'uso del Parmigiano-Reggiano.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette