• 2010

Il Parmigiano-Reggiano vince due Grolle d’oro

Durante il concorso nazionale di Saint Vincent in Valle d'Aosta di inizio dicembre, ottima prestazione dei caseifici riuniti nella squadra "Nazionale del Parmigiano-Reggiano"

Reggio Emilia, 10 dicembre 2010 – Ottimi i risultati dei caseifici produttori di Parmigiano-Reggiano che hanno partecipato al prestigio Concorso nazionale Grolla d’Oro il 3 dicembre scorso. Riuniti nella squadra chiamata Nazionale del Parmigiano-Reggiano e seguiti dalla Sezione di Reggio Emilia del Consorzio, i caseifici partecipanti hanno conquistato due Grolle d’Oro che si aggiungono ai premi degli anni scorsi.

E' stata una trasferta intensa, nella città di Saint Vincent, in Valle d’Aosta, dove si è svolta la decima edizione della Grolla d’Oro: uno dei più importanti concorsi caseari al livello nazionale organizzato da Caseus Montanus-Coopagrival. Durante la manifestazione sono stati presentati oltre duecento formaggi vincitori dei concorsi regionali. Una giuria dell’ONAF (L'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi) ha compiuto un’ulteriore selezione in cui ha scelto i migliori che sono stati suddivisi in differenti categorie.

Grolla d'Oro

Nelle classifiche troviamo il caseificio “Cavola” di Toano (RE) che è stato premiato “Grolla d’Oro, migliore formaggio oltre i 30 mesi” e il caseificio “Castellazzo” di Campagnola Emilia (RE) che si è visto attribuire la “Grolla d’Oro, migliore formaggio sotto i 30 mesi" dalla giuria di esperti.
“In questi momenti di difficoltà economica abbiamo notato un evidente ritorno ai cosiddetti valori antichi – ha dichiarato Giuseppe Alai, presidente del Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano – ai valori della tradizione e genuinità: un nuovo modo per familiarizzare con il cibo e renderlo da compagnia. In questo scenario il Parmigiano Reggiano si conferma il migliore”.
“Orgogliosissimo della buona riuscita di questa edizione perché per la prima volta abbiamo avuto una rappresentanza al completo delle regioni italiane – spiega Gerardo Beneyton, patron della manifestazione – e ancora una volta la squadra Nazionale del Parmigiano Reggiano ha rappresentato l’eccellenza della migliore produzione Dop, e di montagna, d’Italia”.
 
Nel frattempo, in un concorso parallelo, gli alunni della scuola primaria “Sant’Orso” di Aosta, hanno eletto il loro formaggio preferito tra quelli cha hanno partecipato all’importante manifestazione casearia di Saint Vincent. Il Parmigiano-Reggiano Dop del caseificio sociale Castellazzo di Campagnola Emilia (RE) è stato il formaggio eletto dalla giuria dei “giovani degustatori”.

Questi i risultati dei caseifici produttori di Parmigiano-Reggiano al concorso "Grolla d’Oro" edizione 2010:

  • Caseificio Cavola (Toano, Reggio Emilia) – Nomination “Miglior Formaggio d’Italia”
  • Caseificio Cavola (Toano, Reggio Emilia) - Grolla d’oro oltre i 30 mesi
  • Caseificio Castellazzo (Campagnola, Reggio Emilia) – Grolla d’oro sotto i 30 mesi
  • Caseificio Castellazzo (Campagnola, Reggio Emilia) – Giuria dei Giovani Degustatori
Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette