• 2011

L’assaggio come strumento di valorizzazione del Parmigiano-Reggiano

Il “re dei formaggi” esaltato e degustato a Bibbiano al convegno dell'APR

Reggio Emilia, 22 ottobre 2011 – L’1 ottobre si è tenuto il Convegno “L’assaggio come strumento di valorizzazione del Parmigiano-Reggiano”, presso l’Antica Fattoria Caseificio Scalabrini a Bibbiano, nell’ambito della Fiera di Barco, aperto a tutti gli interessati ed appassionati del Parmigiano-Reggiano. L’evento è stato pianificato in collaborazione con l’associazione Assaggiatori Parmigiano-Reggiano (APR) e il Comune di Bibbiano, con lo scopo di valorizzare la degustazione del Parmigiano-Reggiano come importante strumento di conoscenza e promozione dell’inimitabile “re dei formaggi”. Come è noto, infatti, la tecnica di degustazione permette di evidenziare i caratteri oggettivi delle caratteristiche sensoriali del Parmigiano-Reggiano.

Numerosi sono stati gli interventi, tra i quali quello di Mario Zannoni del Dipartimento Controllo e Qualità del Reggio Emilia, di Loretta Domenichini del Consorzio di Reggio Emilia, di Marina Turrini dell’Artest di Modena e di Valeria Musi del CRPA – Laboratorio di analisi sensoriale.

Il Consorzio è stato presente all’evento ed ha fornito materiale informativo e prodotto per l’aperitivo finale.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette