• 2011

Bologna da gustare

Quattro mercoledì di cucina e teatro per assaggiare le migliori specialità emiliano-romagnole.

Reggio-Emilia 28 luglio 2011 - Dopo il grande successo dell’anno scorso, anche quest’anno per quattro mercoledì consecutivi dal 22 giugno al 13 luglio, si è tenuta, nella splendida terrazza de “I Portici Hotel” di Bologna, la rassegna gastronomica “ Bologna da gustare”, l’appuntamento estivo con la buona tavola e il cabaret d’autore che fa conoscere le eccellenze regionali ad un qualificato pubblico di appassionati di cucina. Protagonisti assoluti sono stati i sapori unici della tradizione emiliano-romagnola, tra i quali non poteva mancare il Parmigiano-Reggiano che ha trovato la massima espressione nei piatti cucinati dal grande cuoco Guido Haverkock. Infatti, il menù della serata del 22 giugno, dedicata al Parmigiano-Reggiano, prevedeva come antipasto funghi porcini crudi e scaglie di Parmigiano Reggiano al limone con misticanza e uovo di quaglia, per primo un medaglione di vitello da latte alla salvia su fonduta di Parmigiano Reggiano e come dolce una gustosissima Parmigiano cheese cake, con gelatina di albicocche su pesca noce con granita di fragole e vaniglia alla vodka. Dopo la cena, l’appuntamento con il cabaret e la comicità di Matteo Garattoni, artista emergente del teatro brillante, ha consentito ai partecipanti di concludere la serata con un piacevole sorriso.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette