• 2011

Al festival della birra artigianale

Dal 30 aprile fino al 2 maggio a Vezzano sul Crostolo si svolgerà lo “United Indipubs Festival”.

Reggio Emilia, 29 aprile 2011  -  Una grande passione ha spinto sei pub di diverse parti d'Italia ad organizzare quello che si sta presentando come il primo festival italiano della birra artigianale, lo “United Indipubs Festival”, che si svolge da domani, sabato 30 aprile, fino a lunedì 2 maggio presso il Podere Elisa, a Vezzano sul Crostolo, in provincia di Reggio Emilia.

"L’obiettivo del festival – ci dice Alessandro Belli, dell'Arrogant Pub di Scandiano, vera anima dell'iniziativa – è quello di esportare e divulgare anche in Italia il modello delle Free House inglesi, cioè quei pub indipendenti (gli IndiPubs) che si acquistano gli impianti di spillatura e sono così liberi di scegliere di volta in volta le birre, perlopiù artigianali, da offrire ai propri clienti, senza essere necessariamente legati alle marche più conosciute". E questo spirito lo si legge chiaramente nello slogan della locandina: “24 spine, 6 pub, 6 publican, 6 modi diversi di stare dietro il bancone, 1 passione comune: la birra artigianale”.
Il Consorzio del Parmigiano-Reggiano sarà presente come sponsor principale "e avremo anche una postazione in cui sarà possibile degustare e conoscere maggiormente le caratteristiche del nostro formaggio – afferma Loretta Domenichini, segretaria della Sezione di Reggio Emilia del Consorzio – la cui filosofia è quella di essere un prodotto molto diffuso ma di pregio e di alta qualità, del tutto naturale e fuori degli schemi dell’industria, filosofia che si lega molto a quella della birra artigianale". Sarà anche possibile acquistare il Parmigiano-Reggiano del caseificio Campola di Vezzano e diventare fan della pagina facebook del Parmigiano-Reggiano grazie ad un collegamento web mobile.

Da non perdere domenica 1 maggio, alle ore quattordici, la "doppia cotta". Si tratta della cottura dimostrativa (detta "cotta") della birra artigianale, fatta davanti al pubblico dai mastri birrai italiani, in contemporanea con la cottura del Parmigiano-Reggiano con il metodo del fuoco a legna, opera dei mastri casari del Parmigiano-Reggiano. Sarà così tutto un susseguirsi di emozioni e di spiegazioni per capire i segreti e per farsi prendere dal fascino delle produzioni alimentari artigiani, da tutto ciò che "non si fabbrica, si fa"!

Per informazioni:   www.indipubs.com

VENERDI’ 29 APRILE

19.30/ 20,30 conferenza stampa di presentazione e cena presso il Podere Elisa, invitati tutti i Publican partecipanti, Autorità locali e giornalisti

SABATO 30 APRILE

16,00 apertura spine
16,30 incontro con i 6 pub presenti per la presentazione del movimento degli indie pub,  e forum aperto sulla figura professionale del publican
18,00 degustazione di birre artigianali: Il mondo Pils
18,30 degustazione delle varie stagionature del parmigiano reggiano
19,00 apertura punti gastronomici
21,30  concerto

DOMENICA 1 MAGGIO

12,30 apertura spine e  punti gastronomici
14,00 cotta pubblica dimostrativa organizzata  dalle associazioni di homebrewing, con la partecipazione dei mastri birrai italiani
14,00 cotta pubblica del Parmigiano Reggiano con dimostrazione e spiegazione dei processi produttivi del  formaggio, in compagnia dei masti casari del consorzio
15,30 incontro con le associazioni Birraie (mobi,unionbirrai,ADB,…)        presente un  membro del C.A.M.R.A. presentato da Agostino Arioli e Andrea Camaschella, che illustreranno  il movimento Inglese, per nuove idee sulle strategie da attuarsi  per la valorizzazione  della birra artigianale nei locali con impianti di proprietà.
17,00 tavola rotonda sulle problematiche legate alla birra artigianale nei vari settori della ristorazione, con la partecipazione di gestori  di bar,pizzeria,osteria,pub (naturalmente non di quelli presenti),e di uno chef di un locale stellato. Lo scopo dell’incontro è di trovare strategie comuni ed affrontare le problematiche inerenti alla somministrazione di un prodotto artigianale nelle diverse tipologie di locali.
21,30 concerto

LUNEDI 2 MAGGIO

14,30 apertura spine e punti gastronomici
15,00 relazione di un tecnico del settore sui vari metodi di spillatura,  gestione dell’impianto, importanza della cella e della conservazione della birra, shelf life…….
17,00 incontro tra:1 importatore,1 produttore,1 distributore,1 publican,1 consumatore, per approfondire ed eventualmente ridimensionare le problematiche riguardanti prezzi, la conservazione del prodotto ecc…. Scopo dell’incontro sarà anche la valorizzazione delle singole figure partecipanti nel mondo della birra artigianale

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette