• 2011

Reggio Emilia

Grande successo della Maratona di Reggio Emilia - Trofeo Parmigiano-Reggiano

Oltre 3100 i concorrenti. Il Consorzio è stato "title sponsor" della 16esima edizione della manifestazione sportiva

Reggio Emilia, 13 dicembre 2011 – L’11 dicembre si è tenuta la 16esima edizione della Maratona di Reggio Emilia – Città del Tricolore Trofeo Parmigiano Reggiano, che ha riscosso un forte successo, raggiungendo i 3180 iscritti, la quinta maratona d'Italia per partecipanti. La gara è stata vinta dal marocchino Mokraji Lachen, classe 1979, che, alla sua prima esperienza sulla distanza lunga, ha battuto il record dell’evento reggiano raggiungendo il traguardo in 2h 12’ 29’’.

Al secondo posto l’ungherese Tamas Kovacs, che ha effettuato il percorso in 2h 14’ 23’’, e al terzo posto il keniano Nicodemus Biwott in 2h 14’ 59’’. Per quanto riguarda le donne, ha vinto la bergamasca Eliana Patelli con l’ottima prova di 2h 36’ 18’’, seguita da Elisa Stefani che ha esordito con 2h 38’ 55’’. Tra gli atleti ospiti più conosciuti, Paolo Bettini, il tecnico della nazionale italiana di ciclismo, che ha corso insieme al presidente del Consorzio, Giuseppe Alai.

Grande successo della Maratona di Reggio Emilia - Trofeo Parmigiano-Reggiano

Il grande successo di partecipazione è stato inatteso anche per gli organizzatori, al punto che le medaglie, destinate a tutti i concorrenti come segno di riconoscimento per la partecipazione, non sono state sufficienti. A chi non ha potuto riceverla, la medaglia sarà spedita a casa dopo le feste natalizie.

La gara, lunga 42 chilometri e 195 metri, ha attraversato le zone a sud ai piedi delle colline di Reggio Emilia. Alla distanza che segnava la mezza maratona è stato allestito un luogo di ristoro, attrezzato presso il caseificio di San Bartolomeo.

La Sezione di Reggio Emilia del Consorzio è stata “title sponsor” dell’evento, inserendo il nome del Parmigiano-Reggiano nel titolo della manifestazione sportiva. Tra i premi finali destinati ai vincitori sono spiccate le forme di Parmigiano-Reggiano messe a disposizione dalla Sezione di Reggio Emilia, consegnate dal presidente sezionale, Graziano Salsi. Il Consorzio ha, infatti, sostenuto l’evento sportivo, provvedendo inoltre alla fornitura di tante confezioni di Parmigiano-Reggiano per tutti i partecipanti e di premi in formaggio, che sono stati consegnati ai migliori atleti di ogni categoria, ed ha collaborato attivamente anche per la consegna dei pettorali agli atleti più quotati, sia nazionali che internazionali, avvenuta la sera precedente presso il Centro Maratona presso il Palazzetto dello Sport della città emiliana.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette