• 2011

Il Parmigiano-Reggiano a Festambiente

Alla festa nazionale di Legambiente sarà presente nei momenti gastronomici

Reggio Emilia, 4 agosto 2011 - I produttori di Parmigiano-Reggiano, custodi dell'ambiente, partecipano con il Consorzio a FestAmbiente, la manifestazione di Legambiente che si tiene dal 5 al 15 agosto a Ripescia, in provincia di Grosseto, festa dedicata ai temi dell'ecologia, della solidarietà e della cultura. E tra incontri, spettacoli e mostre, saranno tante le degustazioni e i momenti gastronomici, dove il Parmigiano-Reggiano, presente alla manifestazione già da alcuni anni, si ritaglierà un ruolo di primo piano.

Quest’anno il Consorzio si presenta anche forte del recente impianto fotovoltaico, costruito nell'area antistante la sede consortile, con il quale si produce con una notevole capacità energia elettrica dall'energia solare.

Il programma degli momenti in cui è coinvolto il Parmigiano-Reggiano porta alla ribalta le diverse stagionature. Infatti, il giorno dell’inaugurazione sul buffet di apertura ci saranno forme in degustazione da ventidue e trenta mesi, accompagnate da  un vasto assortimento di materiale informativo a disposizione del pubblico. Inoltre, al ristorante “Peccati di gola” ed alla mostra dei Sapori Mediterranei non mancherà una presenza costante del Parmigiano-Reggiano, testimone della naturalità e della salubrità di un formaggio che vanta una tradizione secolare. Anche nell'area dedicata ai bambini, dove sono previsti quattro laboratori educativi sui vari temi dell'ambiente, sarà presente a disposizione per le merende dei più piccini.

Ma il Parmigiano-Reggiano sarà protagonista non solo durante i giorni della manifestazione, ma anche per tutto la restante parte dell'anno, nel menù del ristorante del Centro per lo Sviluppo Sostenibile di Legambiente "Il girasole", presentandosi con una stagionatura di 24 mesi.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette