• 2011

Fed Cup di tennis: Parmigiano-Reggiano rinnova l'abbinamento e la Nazionale vince

Porta bene il rinnovo dell'abbinamento tra Parmigiano-Reggiano e la Nazionale Femminile di Tennis per la FED CUP; le azzurre in Australia vincono 4 A 1. Si rafforza la strategia internazionale del Consorzio.

Reggio Emilia, 7 febbraio 2011 - Il Parmigiano-Reggiano continuerà ad affiancare le atlete della squadra azzurra di tennis, ovvero quel “Parmigiano-Reggiano Italian Team” che nel novembre 2010 si è imposta nel più prestigioso trofeo mondiale a squadre, la Fed Cup.
Il Consorzio di tutela ha infatti  rinnovato l'accordo con la Federazione Italiana Tennis, rilanciando così una collaborazione che lega strettamente il nome del prodotto ad una nazionale femminile che già nel 2009 aveva battuto tutte le rivali del mondo, bissando il successo lo scorso anno, e che oggi vede due delle sue atlete, Francesca Schiavone e Flavia Pennetta, collocate rispettivamente al quarto e al diciassettesimo posto della classifica internazionale.

La rinnovata collaborazione sta dando frutti positivi, visto che anche nel primo incontro di Fed Cup del 2011, che si è svolto il 5 e 6 febbraio scorsi, le nostre azzurre hanno eliminato la forte squadra Australiana con il netto punteggio di 4 a 1.
“Queste atlete di statura mondiale – sottolinea il presidente del Consorzio, Giuseppe Alai - sono per noi straordinarie ambasciatrici di un prodotto che continua a crescere sui mercati internazionali sia in termini di consumi (+ 12% l’export nel 2010) che di conoscenza e di apprezzamento delle sue caratteristiche assolutamente uniche”.

PARMIGIANO-REGGIANO: RINNOVATO L’ABBINAMENTO CON LA NAZIONALE FEMMINILE DI TENNIS

“Il rinnovo dell’accordo con la FIT – osserva Alai si inserisce proprio in una strategia di lavoro internazionale relativa all’affermazione del nostro prodotto, in uno stretto legame con un mondo dello sport che sa davvero ben interpretare i valori che ritroviamo nel Parmigiano-Reggiano: il senso del lavoro di squadra, la tenacia, l’esaltazione delle qualità individuali e, ovviamente, le sue caratteristiche nutrizionali che parlano di energia assolutamente naturale, di benessere psicofisico e di facile digeribilità”.
“L’aver dato il nome alla squadra azzurra di tennis femminile – aggiunge Alai ha peraltro rappresentato un deciso salto di qualità della nostra presenza nel mondo dello sport, ed è evidente che oggi siamo particolarmente orgogliosi di proseguire nell’abbinamento (reso possibile grazie al lavoro svolto dal manager reggiano Giorgio Cimurri) tra due eccellenze: il formaggio più conosciuto al mondo, prodotto di punta dell’agroalimentare italiano, e una squadra fortissima, all’interno della quale vi sono atlete che anche individualmente si collocano nelle prime posizioni della graduatoria mondiale”.

PARMIGIANO-REGGIANO: RINNOVATO L’ABBINAMENTO CON LA NAZIONALE FEMMINILE DI TENNIS

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette