• 2011

20.000 “mi piace” per il Parmigiano-Reggiano

Grande successo per il re dei formaggi anche nel mondo delle community virtuali; in incremento del 100% in soli 2 anni.

Reggio Emilia, 14 aprile 2011  -  Il traguardo dei 20.00 finalmente è stato raggiunto; stiamo parlando dei numerosissimi “fan” che in questi anni sono diventati amici della pagina Facebook del Parmigiano-Reggiano e che il Consorzio ringrazia vivamente per il supporto che anche in questo modo hanno dato al formaggio più famoso al mondo e al propria attività di tutela.
Si tratta di un risultato molto importante, che sta a testimoniare la popolarità del “re dei formaggi” anche tra il pubblico variegato dei social network. Testimonia, inoltre, l’efficacia delle campagne che sono state messe in atto per divulgare la conoscenza del Parmigiano-Reggiano anche all'interno di questo nuovo mezzo d’informazione.
Si tenga presente che solo nel 2009 il numero di “fan” si aggirava intorno ai 11.000; ciò vuol dire che nel corso di due anni si è avuto un incremento di quasi il 100%. Diversi sono stati i fattori che hanno contribuito a raggiungere questo risultato. Innanzitutto, le campagne di divulgazione messe in atto dai nostri operatori durante le manifestazioni fieristiche, e non solo, che si sono svolte in questi ultimi anni, durante le quali al pubblico è stata mostrata la pagina Facebook ed è stato proposta l'adesione alla "fan page".
In secondo luogo, sono stati coinvolti gli sportivi che il Consorzio del Parmigiano-Reggiano sponsorizza, i quali sono diventatati loro stessi fan ed hanno così inserito la pagina del Parmigiano-Reggiano tra le loro preferite. È stata realizzata, inoltre, una raccolta di foto spedite volontariamente dai "fan", che ritraggono adulti e bambini con il Parmigiano-Reggiano, in occasioni di consumo o di festa,  e, mensilmente, una di queste è stata eletta la foto del mese.
Insomma, sono state diverse le iniziative che hanno contribuito a realizzare questo straordinario risultato, che in ogni caso conferma ancora una volta la popolarità del Parmigiano-Reggiano.
Facebook, inoltre, è stato un mezzo tramite il quale i consumatori ci hanno portato a conoscenza di contraffazioni tramite foto spediteci, aiutando così il Consorzio nella sua costante e interminabile lotta contro le contraffazioni, per salvaguardare la bontà e l’unicità del vero Parmigiano-Reggiano.
Per festeggiare il traguardo raggiunto, il Consorzio invierà la “mucchina” del Parmigiano-Reggiano a tutti quelli che ne faranno richiesta scrivendo all’indirizzo community@parmigiano-reggiano.it e fornendo il proprio nome, cognome e indirizzo postale.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette