• 2011

Parma

Ponte dei Sapori: “in scena il Parmigiano-Reggiano”

Tra verità e mito, il celebre formaggio è tornato in piazza per dare il titolo all’evento e per essere celebrato e apprezzato in tutte le sue fasi di lavorazione

Parma, 21 aprile 2011 -   Il 10 aprile scorso, a Fontevivo, è andata in scena la terza edizione del “Ponte dei Sapori”, la manifestazione che promuove i prodotti tipici e biologici della provincia di Parma.

Ponte dei Sapori: “in scena il Parmigiano-Reggiano”

 

In collaborazione con il Comune di Fontevivo, la Sezione di Parma del Consorzio del Parmigiano-Reggiano ha condotto, presso lo stand allestito davanti alla storica Abbazia cistercense, una dimostrazione di cottura con fuoco a legna di una forma di Parmigiano-Reggiano. A gestire le fasi della lavorazione, tre maestri casari, i quali hanno anche esposto le peculiarità distintive del nostro formaggio.

Ponte dei Sapori: “in scena il Parmigiano-Reggiano”

 

Nel pomeriggio è stata effettuata una degustazione di prodotto proveniente da otto diversi caseifici dei comuni  di Noceto, Fontanellato e Fontevivo. I partecipanti alla giuria popolare sono stati chiamati ad esprimere un giudizio sulle qualità organolettiche e sensoriali dei formaggi partecipanti al Concorso.

Ad aggiudicarsi il premio “Coltellino d’argento” e la pergamena come miglior formaggio, è stato il Caseificio Berettinazza di Fontevivo, che ha ricevuto il premio dal sindaco, davanti a un folto pubblico, nel teatro comunale.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette