• 2013

Un passo indietro nella storia per “Il Palio delle Contrade”

A San Secondo Parmense, l’affascinante appuntamento con il palio ha affascinato grandi e piccini

Parma, 24 giugno 2013 - A San Secondo Parmense, dal 31 maggio al 2 giugno, tre giorni di festa per il Palio delle Contrade. La manifestazione, giunta alla sua 24esima edizione, ripropone i festeggiamenti avvenuti nel 1523 in occasione del matrimonio tra il Marchese Pier Maria Rossi e Camilla, figlia del signore di Vescovado Giovanni Gonzaga.

La Sezione di Parma del Consorzio, in collaborazione con l’Associazione Palio delle Contrade, ha partecipato all’iniziativa offrendo il Parmigiano Reggiano in degustazione per la serata conclusiva della manifestazione.

Nei tre giorni di festa, tutta la corte dei Rossi e le sei contrade (Bureg di minen, Castell’Aicardi, Grillo, Dragonda, Prevostura e Trinità), hanno animato  il borgo con cortei, cerimonie rinascimentali e degustazioni di prodotti tipici del territorio come il Parmigiano Reggiano, la Spalla cotta di San Secondo e la “Fortanina”.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette