• 2015

Ad EXPO il Parmigiano Reggiano a zero emissioni

Presentato oggi all’EXPO di Milano il primo progetto nella filiera del Parmigiano Reggiano per ottenere la neutralizzazione della Carbon Footprint, realizzato presso il Caseificio Caramasche di Pegognaga

Reggio Emilia, 23 settembre 2015  -  Il Parmigiano Reggiano si qualifica sempre più anche dal punto di vista della protezione ambientale. La proibizione dell’uso di insilati porta già tutte le aziende agricole ad una coltivazione di erba medica e prati stabili, coltivazioni che consentono una maggiore protezione del suolo, un minor uso di risorse idriche e di antiparassitari rispetto al mais, in auge in tante filiere zootecniche casearie. Tuttavia ora c’è chi fa dei passi avanti nella tutela dell’ambiente.

Oggi pomeriggio, alle ore 18, ad Expo, presso il Padiglione di Slow Food, viene presentato il primo progetto nella filiera del Parmigiano Reggiano Dop, realizzato nel Caseificio Caramasche di Pegognaga (Mantova), che calcola la Carbon Footprint (letteralmente significa “impronta di carbonio”), cioè le emissioni di anidride carbonica dovute alla produzione di latte e di formaggio, e ha poi ottenuto il certificato di neutralizzazione delle emissioni di anidride carbonica stessa.

L’incontro “Parmigiano Reggiano: qualità naturale e sostenibile” sarà aperto da Roberto Burdese, ad di Slow Food Promozione, e seguiranno gli interventi di Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano, che illustrerà il legame con il territorio e la sostenibilità nella produzione del Parmigiano reggiano, di Francesco Formigoni, veterinario, che spiegherà il progetto di certificazione della Carbon Footprint del Caseificio Caramasche, e di Annalisa Corrado, direttore tecnico di AzzeroCO2, che esporrà le azioni per il miglioramento della sostenibilità ambientale delle imprese. Le conclusioni saranno di Giuseppe Alai, presidente del Consorzio.

Al termine sarà aperta e degustata la prima forma di Parmigiano Reggiano a zero emissioni.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette

Allegati