• 2016

Fiera del Parmigiano Reggiano di Casina

Dal 29 luglio al 1 agosto, a Casina, torna l’atteso appuntamento dedicato al Parmigiano Reggiano di montagna

Reggio Emilia, 27 luglio 2016 - Da venerdì 29 luglio a lunedì 1 agosto 2016 il Parmigiano Reggiano di montagna sale sul palco animando le vie di Casina (RE) per la cinquantesima edizione della Fiera del Parmigiano Reggiano. La manifestazione inizierà già dalla serata di venerdì 29 luglio con alcuni spettacoli di arte e musica e prenderà poi il via ufficiale nella mattina di sabato 30 luglio con i saluti delle autorità, l’inaugurazione del mercato e tanti appuntamenti come convegni, mostre e approfondimenti legati a vari argomenti che dureranno anche per tutta la giornata di domenica.

Come lo scorso anno, ad accogliere i visitatori sarà il “Tempio del Re”: in piazza IV Novembre, in collaborazione con il Consorzio, verrà allestito uno spazio tutto dedicato al Parmigiano Reggiano all’interno del quale sarà possibile assaggiare ed acquistare il formaggio di montagna prodotto da 24 caseifici provenienti dai territori montuosi di Reggio Emilia, Parma, Modena e Bologna. I caseifici presenti saranno:

Provincia di Bologna: Caseificio Sociale Canevaccia di Gaggio Montano, Caseificio Sociale di Querciola di Lizzano in Belvedere, Caseificio Pieve Roffeno di Castel d’Aiano, Caseificio Cooperativo Case Bortolani di Valsamoggia, Caseificio sociale Fior di latte di Gaggio Montano;

Provincia di Modena: Caseificio Dismano di Montese, Caseificio Sociale Lame di Zocca, Caseificio Rosola di Zocca, Cooperativa Casearia del Frignano di Pavullo nel Frignano;

Provincia di Parma: Caseificio Sociale di Ravarano di Calestano, Latteria Sociale Val D’Enza di Palanzano, Caseificio Sociale di Urzano di Neviano degli Arduini;

Provincia di Reggio Emilia: Latteria Sociale di Migliara, Latteria Sociale S. Giorgio di Cortogno di Casina, Latteria Sociale Casale di Bismantova, Latteria Sociale del Fornacione di Felina, Latteria Sociale di Garfagnolo di Castelnovo Monti, Latteria sociale Cagnola di Castelnovo Monti, Latteria Colline di Selvapiana e Canossa di Canossa,  Latteria Sociale di Quara di Toano, Latteria San Giovanni di Querciola di Viano, Latteria Sociale Asta Febbio Cervarolo di Villa Minozzo, Caseificio del Parco di Ramiseto, Latteria Sociale San Pietro di Valestra di Carpineti.

Quest’ultimi saranno protagonisti anche del tradizionale “Palio Città di Casina” che si terrà lunedì 1 agosto alle ore 21.00 dove si sfideranno aprendo ognuno una forma di Parmigiano Reggiano di 30 mesi che verrà sottoposta al giudizio di una giuria di esperti appartenenti all’associazione Assaggiatori Parmigiano Reggiano che decreterà il vincitore del Palio.

Domenica 31 luglio, alle ore 18.00 in Piazza IV novembre, come di consueto, si terrà lo spettacolo che affascina grandi e piccini di cottura della forma di Parmigiano Reggiano secondo l’antico metodo del fuoco a legna.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette