• 2016

Il Parmigiano Reggiano vola a New York

In vista della settimana della cucina italiana, che si terrà dal 21 al 27 novembre, il Parmigiano Reggiano volerà a New York e sarà protagonista di numerosi appuntamenti dedicati ai prodotti tipici della nostra regione

Reggio Emilia, 15 novembre 2016 – In attesa della prima 'Settimana della Cucina Italiana nel Mondo' , che si terrà dal 21 al 27 novembre, New York ospiterà quattro giorni di promozione, organizzati dalla Regione Emilia Romagna in collaborazione con Eataly, dedicati ai prodotti e ai piatti tipici emiliano romagnoli.

Il Parmigiano Reggiano non poteva di certo mancare e sarà protagonista di numerosi appuntamenti a partire già dalla giornata di mercoledì 16 novembre quando nello spazio Foodiversità, l’aula didattica attrezzata con cucina a vista sulla Freedom Tower nel nuovo Eataly NYC Downtown, inizieranno una serie di incontri e degustazioni  dedicati al Re dei formaggi in abbinamento ad altri prodotti e vini dell’Emilia Romagna. Sempre in questo spazio, mercoledì 16 e giovedì 17, sarà possibile degustare il Parmigiano Reggiano nei piatti elaborati da tre famosi chef del territorio: Igles Corelli, Riccardo Agostini e Alberto Bettini; tutti e tre membri dell’associazione Cheftochef emiliaromagnacuochi.

Ad accompagnare gli chef, dal 18 al 20 novembre, entreranno in campo alcune figure tradizionali della cucina emiliano romagnola: le sfogline di Casa Artusi che, tra tortellini e tagliatelle, dimostreranno la loro arte a tutto il pubblico newyorkese.

Giovedì 17 e venerdì 18 la proposta si arricchisce grazie a “Taste of Parma in New York City”, il progetto promosso dal Comune di Parma, Parmalimentare, Consorzio e Aziende per presentare Parma UNESCO Creative City of Gastronomy nella Grande Mela. La serie di appuntamenti avrà come location i tre ristoranti  Barilla di New York e come protagonisti i prodotti tipici della provincia, tra cui il Parmigiano Reggiano. Ancora una volta, il prodotto sarà offerto in purezza, ma anche e soprattutto interpretato secondo le ricette del territorio che saranno preparate giovedì 17 novembre presso il Ristorante Barilla di Herald Square dallo chef Massimo Spigaroli.

Nei giorni successivi all’anteprima Newyorkese,  lunedì 21 novembre avrà inizio la vera e propria “Settimana della cucina italiana nel mondo”, la manifestazione inserita nel piano per la promozione e la difesa del vero Made in Italy agroalimentare all'estero portato avanti dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Mipaaf, in sinergia con il Ministero dello Sviluppo economico e Ministero dell'Istruzione.

In 105 Stati, dagli USA al Giappone, passando per Canada, Brasile, Russia, Cina ed Emirati Arabi Uniti, si svolgeranno oltre 1300 eventi con un unico grande obbiettivo: valorizzare e promuovere il saper fare e le eccellenze della nostra nazione.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette