• 2017

Assi nella manica: presentato a Londra il nuovo progetto gastronomico di valorizzazione di Parmigiano Reggiano Dop e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop

Lunedì 20 marzo, presso l’esclusivo club Brand Exchange di Londra, si è svolta la presentazione del progetto di promozione dedicato a Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop

Londra, 21 marzo 2017 – Giornalisti, esperti di gastronomia e operatori del settore hanno potuto assistere, lunedì 20 marzo,  ad una serata tutta dedicata all’artigianalità, alla qualità, ma soprattutto alle caratteristiche sensoriali che rendono unici due prodotti tra i più famosi d’Italia: Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop.
L’evento, che si è svolto presso il club Brand Exchange di Londra, è stato il primo di un fitto calendario di appuntamenti promossi all’interno del progetto “Assi nella manica”, una attività di valorizzazione dei due prodotti sostenuta dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e dalla regione Emilia Romagna.
 Il progetto, che ha come scopo quello di far conoscere e apprezzare maggiormente le due Dop in tutto il territorio di Londra, vedrà un coinvolgimento diretto degli chef appartenenti all’associazione Cheftochef emiliaromagnacuochi i quali, affiancati ai Consorzi di tutela, renderanno possibile la realizzazione di piatti e di ricette per esaltare l’utilizzo di Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

Parmigiano Reggiano Aceto Balsamico
Parmigiano Reggiano Aceto Balsamico
 
A dare il via al progetto, durante la serata di presentazione, erano presenti Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano e Mario Gambigliani Zoccoli, presidente del Consorzio produttori Antiche Acetaie che hanno illustrato a tutti i presenti le caratteristiche dei rispettivi Consorzi e sottolineato le peculiarità che li rendono unici ed inimitabili.

A dare valore aggiunto alla serata è intervenuto poi Charles Michel, chef franco-colombiano diplomato presso l’illustre scuola di cucina “Istituto Paul Bocuse” di Parigi ed studioso di estetica e psicologia del cibo, il quale ha portato una interessante riflessione su quanto la presentazione influisca sulla percezione sensoriale.

Parmigiano Reggiano Aceto BalsamicoAl termine degli interventi, i partecipanti hanno potuto assaggiare i due prodotti attraverso una degustazione guidata arricchita dal contributo di Charles Michel che ha condotto i presenti in un viaggio attraverso i gusti con un particolare focus sull’umami, il cosiddetto quinto gusto, di cui il Parmigiano Reggiano è ricco grazie alla presenza del glutammato monosodico che si forma naturalmente nel nostro formaggio.

Il calendario di appuntamenti prevederà eventi dedicati alla ristorazione presso alcuni dei locali più rinomati di Londra e corsi di formazione per cuochi e gastronomi presso le boutique gastronomiche Harrods, Selfridges e Briciole.

I prossimi eventi di “Assi nella manica” sono:

  • 5 aprile – cena presso il ristorante Massimo Restaurant con menù curato dallo chef Terry Giacomello del Ristorante Inkiostro di Parma
  • 4 maggio – cena presso il ristorante Petersham Nurseries con menù curato dallo chef Daniele Repetti del ristorante Nido del Picchio di Carpaneto Piacentino (PC)
  • 7 settembre – cena presso il ristorante Sager and Wilde con menù curato dallo chef Giampaolo Raschi del ristorante Guido di Rimini
  • 19 ottobre – cena presso il ristorante Bocca di Lupo con menù curato dalla chef Isa Mazzocchi del ristorante La Palta di Borgonovo Valtidone (PC).

Ogni evento sarà accompagnato da un focus sui due prodotti e da una comunicazione live sui social media dedicati. Inoltre, ogni appuntamento gourmet sarà abbinato ad un corso di formazione gestito dal personale dei due Consorzi insieme agli chef coinvolti. In particolare:

  • 6 aprile- seminario di formazione presso Selfridges
  • 6 settembre – seminario di formazione presso Briciole
  • 18 ottobre – seminario di formazione presso Harrods

La conclusione avverrà martedì 7 novembre con una conferenza stampa di chiusura del progetto.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette